ErgoFruit XL

Ergofruit XL

ERGOFRUIT ® XL AMMINOACIDI PER TRATTAMENTI FOGLIARI

Caratteristiche

ERGOFRUIT® XL è un concentrato solubile che contiene A.A.T.C. (Acido N-Acetil Tiazolidin 4-Carbossilico) un precursore della L-Cisteina e Glicina.
ERGOFRUIT® XL è indicato su tutte le colture per attivare i processi naturali della pianta e migliorare la qualità dei raccolti.
ERGOFRUIT® XL esprime le sue potenzialità specialmente nei momenti di stress della pianta a causa di condizioni climatiche avverse, eccesso di fioritura e di produzione di frutti, ecc…

 

 

 

Composizione

A.A.T.C. (Acido N-Acetil Tiazolidin 4-Carbossilico)……………… 2,63% (p/p)
ATC (Acido Tiazolidin-Ossilico)…………………………………… 2,63% (p/p)
Glicina……………………………………………………………….. 6,40% (p/p)

Gli amminoacidi presenti sono di sintesi.

Precauzioni

P102 – Tenere fuori dalla portata dei bambini.
P270 – Non mangiare, né bere, né fumare durante l’uso.
P501 – Smaltire il prodotto/recipiente presso un centro di gestione autorizzato

Istruzioni per l’uso e lo stoccaggio
ERGOFRUIT® XL è compatibile con la maggior parte dei prodotti fitosanitari tranne quelli molto alcalini o acidi forti.
Non superare le dosi appropriate.
Conservare preferibilmente a temperature comprese tra 0 e 30°C.
Non richiede particolari precauzioni per lo stoccaggio ed il trasporto.
Il contenitore completamente svuotato non deve essere disperso nell’ambiente.

Dosi e epoche d’impiego

ERGOFRUIT® XL si applica con trattamenti fogliari durante il ciclo produttivo e nei momenti di stress per favorire una pronta ripresa, nelle colture di seguito elencate

ACTINIDIA 80-100 ml/hl, 3-4 applicazioni: da caduta dei petali ripetere ogni 7-10 giorni per l’accrescimento dei frutti

AGRUMI 100 ml/hl, 3 applicazioni: inizio fioritura, fine fioritura, frutticino allegato, per stimolare l’allegagione e l’accrescimento dei frutti.

CARCIOFO 80-100 ml/hl (0,8-1 lt/ha), 2-3 applicazioni: da inizio differenziazione dei primi capolini ogni 10-14 giorni per stimolare la produzione.

FRUMENTO DURO, TENERO E ORZO 0,8-1 lt/ha, applicare nella fase di accestimento/levata e botticella/spigatura

FRUTTICOLTURA 70-100 ml/hl, 2-3 applicazioni: inizio fioritura, caduta petali e dopo 8-10 giorni accrescimento frutto

MELONE 70-100 ml/hl, 5-6 applicazioni: da prefioritura a inizio maturazione, per stimolare l’allegagione e

l’accrescimento dei frutti.

NOCCIOLO 70-100 ml/hl, 3 applicazioni: frutticino allegato, ingrossamento inizio maturazione frutto

OLIVO 70-100 ml/hl, 3-4 applicazioni: prefioritura (favorisce l’allegagione), frutto con diametro di 5 mm (riduce la cascola e favorisce l’accrescimento del frutto), invaiatura (migliora la resa in olio)

PATATA 80-100 ml/hl (1 lt/ha), effettuare 2-3 interventi: piante alte 15 cm, per

superare eventuali situazioni di stress; inizio formazione tuberi, per favorirne

l’ingrossamento; dopo 15 giorni per conseguire una pezzatura uniforme.

POMODORO DA INDUSTRIA 70-100 ml/hl (0,7-1 lt/ha) 1-2 applicazioni dall’invaiatura del 2° palco.

POMODORO DA MENSA 70-100 ml/hl, 4-5 applicazioni da prefioritura del primo palco fino a inizio maturazione a distanza di 10-12 giorni.

UVA DA VINO 80-100 ml/hl (0,8-1 lt/ha) 2-4 applicazioni: – inizio fioritura e fine fioritura per ridurre l’acinellatura. – acini grano di pepe per omogeneizzare l’accrescimento degli acini.e favorire l’allungamento del grappolo – inizio invaiatura e dopo 10-12 giorni per migliorare la maturazione e il grado zuccherino.

UVA DA TAVOLA 80-100 ml/hl (0,8-1 lt/ha) 2 applicazioni: – acini grano di pepe per migliorare l’accrescimento degli acini. – accrescimento acini e invaiatura per migliorare la colorazione e il grado zuccherino.

 

 

Norme generali per l’uso del prodotto

Le raccomandazioni e le informazioni ivi contenute sono frutto di ampi e rigorosi studi e prove. Tuttavia, nell’utilizzo possono intervenire numerosi fattori che esulano dal nostro controllo (specie diverse e varietà di colture, preparazione delle miscele, applicazione, clima, stadio fenologico della coltura, ecc ). Per tale ragione, si consiglia di sottoporre sempre la coltura a una prova preliminare. L’azienda ne garantisce la composizione, la formulazione e il contenuto. L’utilizzatore è responsabile dei danni cagionati (mancata efficacia, fitotossicità, rifiuti, ecc) a seguito di inosservanza totale o parziale delle istruzioni di cui all’etichetta. In caso di reclami per il prodotto contattare il produttore.

 

NON E’ UN FERTILIZZANTE – NON E’ UN FITOFARMACO

AGITARE IL PRODOTTO PRIMA DELL’USO

ERGOFRUIT® XL marchio registrato Geoagro Italia s.r.l.s

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi